Riforma del modello contrattuale, banco di prova per CGIL, CISL e UIL

Riforma del modello contrattuale, banco di prova per CGIL, CISL e UIL

A distanza di tre anni e mezzo dall’ultima convocazione, ieri pomeriggio sono tornate a riunirsi le segreterie unitarie di Cgil- Cisl-Uil per mettere a punto una strategia sindacale comune sui grandi temi: dal rinnovo dei contratti pubblici (e privati) al possibile restyling della legge Fornero sulle pensioni. Ma prima di tutto la riforma del modello contrattuale, il  capitolo più delicato da affrontare.

La Cisl pronta a cambiare il modello contrattuale ed organizzativo. Ma la rappresentanza è materia che appartiene alle parti sociali

Categoria: 2015 - Luglio

La Cisl pronta a cambiare il modello contrattuale ed organizzativo. Ma la rappresentanza è materia che appartiene alle parti sociali

Sul tema stiamo già intervenendo facendo accordi con tutte le associazioni imprenditoriali", tiene a precisare la Segretaria Generale della Cisl, Annamaria Furlan replicando al Presidente del Consiglio Renzi. "Ciò non significa che anche il sindacato non debba modificare radicalmente la sua struttura organizzativa, e proprio per questo la Cisl a novembre riunirà tutti i suoi delegati in una grande assemblea organizzativa

Furlan: "Grazie a tutti gli italiani che hanno condiviso le nostre proposte. Ora chiediamo al Governo e al Parlamento una riforma del fisco giusta ed equa"

Categoria: Settembre - 2015

Furlan:

Proponiamo mille euro di tasse in meno per i redditi fino a quaranta mila euro e no alla tassa sulla prima casa, un nuovo assegno familiare ed il contrasto d'interessi per combattere l'evasione fiscale", ha sottolineato oggi la Segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan, presentando le 500mila firme raccolte in questi mesi in tutte le città italiane a sostegno della proposta di iniziativa popolare della Cisl

<<  67 68 69 70 71 [7273  >>  
La CISL AbruzzoMolise si sta adeguando al Regolamento Europeo 2016/679 in materia di protezione dei dati personali. Piu informazioni. Accetto i cookies da questo sito. Accetto