#CislperilSud

#CislperilSud

Una nutrita delegazione della CISL AbruzzoMolise, guidata dal Segretario generale Maurizio Spina, domani parteciperà alla manifestazione "Ripartire dal Mezzogiorno per far crescere il Paese". Un Convegno per presentare le proposte della CISL sul Mezzogiorno al Governo, alle Regioni e a Confindustria.

“Il Rapporto SVIMEZ 2015 ha riportato all'attenzione della pubblica opinione la questione meridionale, accantonata da almeno un ventennio. Il rapporto denuncia un rischio di desertificazione umana e industriale al Sud. Domani vogliamo ricordare ai nostri Presidenti, Luciano D’Alfonso e Paolo Frattura, che l’Abruzzo e il Molise devono, insieme alle altre regioni del Sud, uscire dalla crisi per aiutare il Paese a imboccare la strada della crescita, - ha dichiarato Maurizio SPINA-. Per il SUD non è necessaria una cabina di regia nazionale, ma ci vogliono cabine di regia regionali con le forza sociali, che avranno il compito di vigilare e di controllare, “ perché questa è il nostro compito, - ha sottolineato SPINA - . Uno sviluppo che deve passare attraverso il rilancio degli investimenti in infrastrutture, in ricerca e innovazione in tutti i settori produttivi, l’impiego di tutte le risorse finanziarie rese disponibili dai Fondi europei”.

All’iniziativa saranno presenti il Vice Presidente Confindustria per il Mezzogiorno Alessandro Laterza, Claudio De Vincenti Sottosegretario di Stato Presidenza Consiglio dei Ministri, Michele Emiliano Presidente Regione Puglia, Rosario Crocetta Presidente Regione Sicilia, Mario Oliverio Gerardo Presidente Regione Calabria, Luciano D'Alfonso Presidente Regione Abruzzo, Marcello Pittella Presidente Regione Basilicata, Michele Petraroia Vice Presidente Regione Molise.

I lavori della giornata saranno chiusi l'intervento della Segretaria Generale della Cisl, Annamaria Furlan. 

“Il sindacato ha la responsabilità di indicare una nuova e concreta prospettiva di crescita e di lavoro per i territori del Sud e noi domani vogliamo dimostrare ai cittadini che non ci tiriamo indietro di fronte alle sfide come quella del SUD, - ha concluso SPINA"

Condividi su...

Labor TV

La CISL AbruzzoMolise si sta adeguando al Regolamento Europeo 2016/679 in materia di protezione dei dati personali. Piu informazioni. Accetto i cookies da questo sito. Accetto